Vacanze a 4 zampe. Nasce il portale per chi viaggia con gli animali

Non sono così lontani i tempi dei cartelli all’ingresso “io non posso entrare“, rivolto ai nostri amici a quattro zampe, ne è difficile trovarli ancora in molti degli alberghi e villaggi italiani. Spesso l’accoglienza rivolta agli amici dell’uomo si scontra con le esigenze di chi proprio non sopporta gli animali domestici intorno a se, adducendo motivi di rumore o igiene, ma non ha difficolta nel sopportare la musica e mille vatt sul bagnasciuga o il cocco comprato dal venditore ambulante che non è proprio sempre garanzia di pulizia.

In aiuto di chi non trova una struttura che accolga Fido o Fufy nasce il portale http://www.vacanzea4zampe.info/. Alberghi, ristoranti, bar, villaggi e spiagge dove i cani oltre che ammessi sono i benvenuti e dove il piacere della vacanza si unisce alla possibilità di non dover lasciare il cane o il gatto a casa o in qualche pensione troppo costosa.

Nato dalla volonta della Federazione Italiana delle associazioni per i diritto degli animali e dell’ambiente, in collaborazione con il Ministero della Salute, ha l’obiettivo di contrastare l’abbandono e il randagismo e aiutare i 22 milioni di italiani proprietari di animali.

E’ sufficiente entrare nel portale, inserire il tipo di struttura da cercare, o segnalare una propria, e scegliere tra i risultati della ricerca. Migliaia gli indirizzi delle strutture che hanno aderito all’iniziativa ed una guida pratica contenente tutte le disposizioni normative e sanitarie previste in Italia e all’estero per viaggiare con i propri animali: passaporti necessari, autorizzazioni, vaccinazioni e profilassi obbligatorie per passare il confine.

Un modo nuovo per viaggiare informati…con fido.

 

 

LINK TRIPPATI

Vacanzea4Zampe.info: il portale  per viaggiare con gli animali

Leggi anche:

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>