Il treno dei sapori 2012 riparte. Franciacorta e itinerari nella Valcamonica

Un ristorante su rotaie per godersi la campagna bresciana gustando le specialità locali, dove la cultura si unisce alla gastronomia con tanto di sommelier a bordo.

E’ il Treno dei Sapori ad accompagnare con le sue carrozze tutte colorate di arancione, come ad inizio ’900, i golosi ed i curiosi alla scoperta delle bellezze della provincia di Brescia e delle sue infinite bontà. All’interno degustazioni di vini locali, Franciacorta a volontà, primi di stagione e taglieri di salumi e formaggi della zona, il tutto mentre si viene cullati dallo svanire improvviso degli sfondi da cartolina. Per merenda i dolci caratteristici della Valcamonica e buon caffè.

Molti gli itinerari da scegliere. Si va dalla visita al Castello di Bornato in una giornata ricca di “Sapori Medioevali” alla giornata del “Gusto Divino” fino all’escursione a Montisola su una barca privata nel pacchetto “Lago con gusto“. In tutto 75 i posti a sedere, guide turistiche ed incontri con i produttori delle prelibatezze servite a bordo.

Buon cibo, relax, ma anche tecnologia. Grazie infatti ad alcuni schermi posizionati all’interno del treno e di un sistema di telecamere esterno si potrà godere la vista del paesaggio circostante a 360 gradi, senza neanche lo sforzo di togliere gli occhi dal piatto.

Appuntamenti previsti fino al 23 di ottobre, tra sagre, manifestazioni, arte e mostre.

LINK TRIPPATI

IlTrenoDeiSapori.it: tutti gli itinerari del treno ristorante in Valle Camonica.

Leggi anche:

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>