Voli low cost. In arrivo il check-in automatico

Prenotare un volo è oggi semplice e veloce, con l’ausilio di una carta di credito è sufficiente trovare l’offerta del momento e scegliere data e orario della partenza. Dalla prenotazione in aeroporto si è passati alla prenotazione online fino al check-in direttamente sul proprio computer, trasformando le inutili attese prima del gate di imbarco in una scelta evitabile.

Ma il panorama della novità non smette di stupirci. La British Airways sta infatti testando un nuovo servizio sui voli low cost tra Francia e Regno Unito che renderà non più indispensabile il check-in online. Si potrà arrivare comodamente in aeroporto, lasciare le valige, salire e godersi il viaggio senza ulteriori attese.

Il controllo avverrà automaticamente un giorno prima del volo e consentirà l’inoltro della carta di imbarco elettronica senza ulteriori grattacapi burocratici per i viaggiatori. La British Airways punta a togliere ogni preoccupazione al viaggiatore, consentendogli la scelta del posto per le prenotazioni future e la possibilità di utilizzare o meno questa forma di check-in automatico.

L’idea sembra convincete, anche se bisognerà attendere i risultati della fase di testing iniziale prima di poter estendere il servizio su tutte le rotte della compagnia. Minore burocrazia prevolo senza rinunciare alla sicurezza, in attesa di forme di pagamento ancora più veloci e sicure, come l’utilizzo della sim del cellulare in arrivo tra pochi mesi.

Leggi anche:

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>