Viaggiare sicuri: con Allianz Global Assistance si può

250 i milioni di clienti nel mondo, 50 i milioni di chiamate all’anno, 400 mila i punti di assistenza qualificati. Non stiamo dando i numeri. Stiamo parlando di dati importanti, che testimoniano l’esperienza e la competenza di Mondial Assistance, leader mondiale nell’assicurazione viaggi, che oggi cambia nome e diventa Allianz Global Assistance.

Professionalità, attenzione al cliente, affidabilità, internazionalità e innovazione rimangono i punti cardine dell’azienda per consentirvi di viaggiare sicuri in giro per il mondo.  “Il nuovo nome e la nuova visual identity ci permetteranno di capitalizzare al meglio la straordinaria forza del marchio Allianz, tra i più riconosciuti in assoluto a livello globale” – ha dichiarato Paola Corna Pellegrini, CEO di Allianz Global Assistance in Italia.

Cambia il nome quindi ma l’identità rimane la stessa per continuare a garantire i migliori servizi a tutti i clienti, 24 ore su 24, per 365 giorni all’anno. Allianz Global Assistance manterrà il ruolo di società leader mondiale nell’assistenza e nell’assicurazione viaggi.

Il comparto delle adv è in crescita, così come i servizi accessori: oltre ad assistenza, ripatrio sanitario, rimborso spese mediche all’estero o annullamento del viaggio, sono disponibili altri tipi di servizi, come l’assicurazione per il cellulare, l’assistenza per animali domestici o i familiari lasciati a casa.

A seconda del viaggio che ci attende, vacanza, studio o di lavoro, sul sito internet si può sottoscrivere un’assicurazione viaggio mirata alle proprie esigenze e calcolare subito un preventivo.

Mantenendo la tagline How can we help?  e restando al fianco dei clienti per un aiuto immediato, partire sempre più sicuri è il solo scopo di Allianz Global Assistance. Con loro non dobbiamo preoccuparci più di niente, ma solo pensare a cosa mettere in valigia per partire tranquilli verso nuove avventure, per viaggiare sicuri.

Leggi anche:

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>