Alla ricerca del paradiso terrestre: 8 hotel in cui trovarlo

Se esistesse veramente, il paradiso avrebbe l’aspetto di uno di questi luoghi incantati. Scegliete quello che vi attira di più e iniziate a sognare, o se avete la possibilità prenotate subito una camera e godetevi il vostro paradiso terrestre.

E’ un’ex residenza di caccia dai preziosi soffitti a volta, il San Lorenzo Mountain Lodge. Trasformato in un fascinoso chalet di quattro camere, con interni in legni pregiati, tessuti francesi, pezzi di design e di antiquariato, l’hotel vi sbalordirà per la cortesia dei proprietari ma soprattutto per la stupenda location, un bosco di 17 ettari che domina la Val Pusteria e l’Alta Badia. Ci troviamo a San Lorenzo di Sebato, in provincia di Bolzano. Qui uno chalet per 10 persone parte da 2400 euro al giorno.

Nell’estremo sud della Sardegna si nasconde il buen retiro del Faro di Capo Spartivento. Qui si può ammirare ancora come il faro indichi la rotta ai naviganti, ma anche alloggiare in una delle sei suite ricavate dal vecchio edificio. Lasciatevi cullare dalla piscina a sfioro e saziatevi della magnifica vista sulla scogliera. A disposizione degli ospiti un giardino di tre mila metri quadri e il maggiordomo, su richiesta. Una doppia con formula b&b viene 1.000 euro. Vuoi conoscere tutte le richieste più strane che vengono fatte in hotel? Leggi..

In Maremma ci si rifugia al Relais Vedetta. La struttura sorge su una collina la cui vista spazia dall’Argentario alla Corsica, passando per l’Elba. Si può scegliere tra la suite della Signorina di buona famiglia, quella dell’Esploratore inarrestabile, la camera dedicata al Maremmano integerrimo. Sarete coccolati fin ai minimi dettagli: considerate che c’è anche la possibilità di scegliere tra 5 tipologie di cuscini. La colazione è a base di prodotti biologici delle fattorie vicine. Se avete animali con voi rimarrete stupiti dal modo in cui vengono trattati. I prezzi per una doppia partono da 220 euro.

In Umbria, a metà strada tra Gubbio e il borgo medioevale di Montone, sorge, sulla cima della valle del Carpina, la torre di avvistamento Moravola. La torre, risalente al 1100 è stata rinnovata e raffinata per diventare una maison d’hote, la Torre di Moravola. Gli interni sono ultra contemporanei, mentre fuori il paesaggio è rimasto immutato da secoli, tra la serenità degli uliveti e i frutteti. 230 euro per la doppia.

Il Domaine de Murtoli si trova sulla costa sud della Corsica e non è altro che un rifugio di charme nella natura più selvaggia. Si può alloggiare nelle case aggrappate alla montagna o sul mare, senza rinunciare a tv satellitare, sauna e piscina privati. Le spiagge e le calette sono numerose, vicinissima alla struttura c’è La Crique, famosa per ricordare un angolo delle Seychelles. Per la cena si può utilizzare la cucina, farsi meravigliare dal catering o scegliere uno dei ristoranti del resort che offre autentica cucina corsa. Qua potrete godere della privacy assoluta. Una casa per due persone parte da 230 euro a notte.

Nel Botswana, in Africa, è ancora possibile avvicinarsi a una gazzella, attraversare le piroghe in ebano, il labirinto di 15 mila chilometri di canali, acacie e baobab, ascoltare le aquile pescatrici. Privilegio concesso agli ospiti del Camp Moremi, sulla laguna di Xakanaxa, un lodge in legno e tetto in paglia sopra l’acqua, da cui la vista spazia a 360° sul fiume. Potrete avvistare animali e fare escursioni in barca. I prezzi partono da 348 euro a persona in doppia, compresi bevande e safari. Sai quali sono i viaggi più strani al mondo? Leggi..

Havelock nell’arcipelago delle Andamane, nel golfo del Bengala, è stata chiusa al turismo fino al 1995, oggi è diventata meta dei flashpacher, viaggiatori cheap & chic. Ricoperta per l’82% da una giungla circondata dal mare, ad Havelock le giornate scorrono sulla Radhanagar, una delle spiagge più bella dell’Asia, le notti sotto le stelle. L’avamposto della spiaggia è il resort Barefoot dove ci si libera delle scarpe all’arrivo. Niente tv né telefono in camera, solo gechi e granchi giganti che fanno cadere le noci di cocco dalle palme. Si può partecipare ai trekking nella giungla organizzati dall’hotel, mentre a pochi passi la spiaggia incantata vi accoglie con Rajan, l’elefante del resort, che si immerge nell’acqua e nuota come un sub, circondato dagli umani. Una doppia viene 120 euro.

Leggi anche gli hotel della gentilezza da trovare in giro per l’Italia

 

Leggi anche:

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>