Viaggio a Cork in Irlanda

Istanti di viaggio. Cork e il suo fascino antico

Seconda città d’Irlanda dalla realtà urbana viva e frizzante. Cork si è guadagnata negli anni, anche grazie al titolo di Capitale Europea della Cultura del 2005, l’attributo di capitale morale d’Irlanda. Siamo stati a Cork due giorni, il tempo di riposare lungo il nostro viaggio on the road alla scoperta dell’Irlanda, e siamo rimasti piacevolmente affascinati, ma senza esagerare, dalla città.

Da St. Patrick Street dove è possibile percorrere un itinerario di moda fino alle vie che si sparpagliano intorno e che con i loro locali sempre pieni sanno regalare piccoli angoli suggestivi dove perdersi.

Abbiamo assaggiato le prelibatezze e fatto colazione all’English Market: inserito in un edificio del ‘700, all’interno è possibile trovare banchi di carne, pesce e specialità locali e al piano superiore un Bar dove fare colazione con prodotti freschi di giornata. Vale la pena percorrere la via che costeggia il fiume e visitare la cattedrale della città la St. Finbarrs Cathedral, che si erge con il suo stile negotico regalando alla città un’impronta antica. Perdetevi per i giardini rigogliosi dell’Università di Cork e confondetevi tra gli studenti che passeggiano lungo il vialetto, vi sentirete un po irlandesi anche voi.

Cork E Il Suo Fascino Antico

Flickr Album Gallery Powered By: Weblizar

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *