vivere all'estero

3 buoni motivi per vivere all’estero qualche mese

Vivere all’estero, in un paese sconosciuto, entrare in contatto con la cultura di un luogo completamente diverso da quello in cui siamo nati e vissuti. Dite la verità, quante volte avreste voluto lasciare tutto e partire per Honolulu, Instanbul o per New York, provando a vivere qualche mese lontano da casa. L’idea di imparare una nuova lingua ambientarsi in un contesto nuovo e sconosciuto un po’ affascina e un po’ spaventa.

Pensate come sarebbe la vostra vita a Parigi, camminando sulla Champs-Élysées di ritorno dal vostro lavoro con una baguette sotto il braccio. O provate a immaginare come sarebbe la vostra vita tra una sangria e una paella durante la vita notturna di Barcellona. Vivere all’estero qualche mese è il modo migliore per scoprire se stessi mettendosi alla prova con una nuova lingua, nuovi cibi da assaggiare e persone da conoscere. Ma perche dovreste vivere fuori dal vostro paese di origine per qualche mese? Ecco tre buoni motivi.

 

Vivere all’estero per imparare una nuova lingua

Qualcuno dice che una lingua ben parlata può essere più importante di una laurea. Non mi spingo a dire tanto, ma avete mai immaginato quanto potrebbe giovare alla vostra carriera parlare fluentemente lo spagnolo, il tedesco, il francese o il cinese? Potete passare ore e ore a frequentare corsi economici di inglese acquistati online con qualche offerta, iniziare a vedere qualche film in lingua madre o ritagliarvi la vostra oretta settimanale di studio. Ma, fidatevi, solo quando dal farvi capire dipenderà la vostra “sopravvivenza” inizierete a parlare e parlare e parlare..

 

Mettersi alla prova e scoprire se stessi

Vivere e lavorare all’estero per un periodo della vostra vita vi aiuterà a scoprire aspetti che non conoscevate del vostro modo d’essere. Quando i soldi sono pochi e in poco tempo si deve imparare una nuova lingua, farsi degli amici, cercare casa e trovare lavoro, vi accorgerete cosa siete davvero disposti a fare per riuscire ad essere autonomi superando le avversità quotidiane. Riuscirete ad adattarvi, almeno nel primo periodo, a svolgere un lavoro che nel vostro paese d’origine non fareste mai? Una volta che ne sarete consapevoli, le esperienze e le difficoltà superate vi daranno sicurezza, aiutandovi ad affrontare le prossime sfide.

 

Incontrare nuove persone, vivere nuove esperienze

Inconterete decine di persone: nuovi amici, colleghi o semplici conoscenti, che vi aiuteranno ad ampliare la vostra consapevolezza della vita, delle sue abitudini e contraddizioni. Punti di vista diversi, idee mai sentite e risate notturne con con persoane mai incontrate prima vi arricchiranno come non mai.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *