New York. A zig zag sul fiume tra Manhattan, Queens e Brooklyn

Godersi la vista dei grattacieli dall’acqua. Stare comodamente seduti senza bisogno di guardare l’orologio per paura di arrivare tardi al lavoro. Non rimanere più imbottigliati nel traffico. Un sogno per la Grande Mela? Ormai non più!

La mappa del percorso dell’Est River Ferry

Una novità partita a giugno che allieterà i residenti newyorkesi ma che renderà felici anche tutti i turisti. Si chiama East River Ferry (clicca qui per vedere il sito ufficiale) e permette di attraversare il fiume tra Manhattan, Queens e Brooklyn, offrendo una vera e propria crociera al comodo prezzo di 4 dollari.

L’East River Ferry può essere usato al posto della metro, della macchina o dei bus.

East River Ferry

Veramente conveniente la East River day pass che con soli 12 dollari permette di salire e scendere a piacimento per visitare tutte le attrazioni vicino alle 7 fermate. Insomma, un modo diverso e unico per gustarsi la visita in una delle mete più visitate al mondo. Se volete saperne di più, andate su: www.nywaterway.com

E intanto la Statua della Libertà il 28 ottobre ha compiuto ben 125 anni. Leggi cosa è successo su www.mindthetrip.it/2011/11/02/web-cam-hi-tech-per-il-compleanno-della-statua-della-liberta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *