“Ho tanta voglia di.. Libri”. Il dicembre intellettuale

Nostro fedele amico di viaggio, compagno di quelle sere lunghe e solitarie quando non riusciamo a prendere sonno. Lui che ci lascia con il fiato sospeso, ci rilassa, ci fa piangere, spesso sorridere, tremare di paura. Il libro accompagna e scandisce momenti importanti della nostra vita: entriamo in contatto con lui fin da piccoli, quando la mamma seduta sul nostro letto ci raccontava le favole per farci addormentare, ci segue a scuola e in vacanza, poi siamo noi a decidere cosa fare con lui.  

Per gli amanti della lettura dicembre presenta un calendario ricco di eventi, tra manifestazioni, saloni e mostre del libro.

La prima parte a Cavallermaggiore, comune in provincia di Cuneo. Per questo evento tanto atteso, che quest’anno giunge alla sua XVIII edizione, sono previsti incontri, laboratori, spettacoli e concerti. Non solo amore per la lettura quindi per la MOSTRA DEL LIBRO di CAVALLERMAGGIORE, ma spazio soprattutto ai più piccoli con un laboratorio dedicato ai nativi americani per la scuola dell’infanzia, uno di illustrazione per la primaria e un incontro sotto forma di lezione sul fumetto per la secondaria. Tra gli autori compaiono il giallista Enrico Pandiani, Lelio Bottero e il suo Bevo Birra e la promettente autrice fantasy Giulia Marengo. Il debutto è previsto per venerdì 2 dicembre alle ore 18.00 per poi concludersi con il concerto del coro Gospel George’s Planets domenica 4 dicembre alle ore 21.00. Per informazioni: comune.cavallermaggiore.cn.it

Per chi ama i libri fuori commercio o poco diffusi, per chi vuole leggere e collezionare opere recenti o antiche difficili da trovare, ecco il SALONE DEL LIBRO USATO di MILANO che apre i battenti dal 7 al 10 dicembre. Qui si possono trovare testi adatti ad ogni interesse, dai romanzi a testi specifici, senza tenere conto dell’importanza dell’azione che si compie: con il commercio del libro usato siamo automaticamente contro gli sprechi e verso un collezionismo che cerca di allotanarsi dal mondo virtuale per la valorizzazione della carta. Il sito internet: salonedellibrousatomilano.com

PIU’ LIBRI PIU’ LIBERI di ROMA rinnova il suo slogan e torna anche quest’anno dal 7 all’11 dicembre nel Palazzo dei Congressi dell’Eur. Consultate il programma sul sito: piùlibripiùliberi.it e sbirciate il catalogo. Poi immergetevi tra i banchetti e lasciatevi guidare dal vostro intuito, magari potreste scoprire un nuovo autore che vi propone il suo libro e che a breve diventerà famoso. Previsti incontri con Andrea Camilleri, Dacia Maraini e il vincitore del premio Campiello Andrea Molesini. Biglietto intero: 6 euro.

Ed oltre oceano in Messico c’è anche la GUADALAJARA INTERNATIONAL BOOK FAIR. 25 anni di esperienza e tanta voglia di cultura. La fiera è uno dei più importanti momenti in cui si celebra la letteratura ibero-americana ma è anche un evento culturale. Non solo per 9 giorni le persone possono ascoltare i loro autori preferiti ma tutta la città è invasa da musica, arte, cinema e teatro. Il tutto inizia sabato 26 novembre e finisce domenica 4 dicembre. Se ci state facendo un pensierino: fil.com.mw

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *