A Jesolo il presepe… è di sabbia!

Oltre ad essere una delle più gettonate spiagge italiane, Jesolo (Ve) è anche una località vivace dal punto di vista culturale con alcuni curiosi appuntamenti divenuti un must per turisti e residenti. Tra questi, le sculture di sabbia sono un piacevole intrattenimento che il comune regala sia nel periodo estivo che in quello invernale. Le tematiche sono diverse ogni anno e, se per l’evento estivo cambiano proprio totalmente, per quello invernale variano solo le ambientazioni mentre resta fisso il tema della Natività.

Sotto il periodo natalizio veramente interessante si presenta ‘Sand Nativity’ – quest’anno alla sua decima edizione – che, dall’apertura dell’8 dicembre, rimane accessibile al pubblico fino al 31 gennaio 2012, con ingresso libero, nell’enorme sede espositiva di Piazza Marconi. La rappresentazione della nascita del Bambino Gesù sarà realizzata, sotto la direzione artistica di Richard Varano che segue la manifestazione dal 1998, dai migliori artisti del mondo che utilizzeranno circa 1500 tonnellate di sabbia. Gli orari di accesso sono: tutti i giorni 10-12 e 14-19 con estensione fino alle 22 nei giorni festivi.

Aperto al pubblico da fine maggio ad agosto, l’appuntamento estivo del prossimo anno non lascia ancora trapelare indiscrezioni sul tema scelto ma le edizioni passate lasciano presagire comunque un grandioso evento (le avventure di Pinocchio, l’Inferno dantesco, l’antica Roma, …).

Quando scegliete il vostro hotel a Jesolo Lido chiedete informazioni allo staff che sarà sicuramente fiero di darvi tutte le informazioni per la visita e di aiutarvi a raggiungere la sede.

Lorena G.

newsletter blogger viaggio

Iscriviti alla Newsletter

Ricevi i miei consigli di viaggio!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *