Spiagge caraibiche da scoprire in Italia

Per chi sogna di visitare le splendide spiagge dei caraibi, non sempre è necessario cercare i voli per Cuba su Skyscanner, visto che in Italia sono presenti eccezionali località di mare e litorali capaci di competere testa a testa con quelli del centro America. Di seguito ecco quelle che sono le più interessanti.

Positano. Questa località è una delle località più belle d’Italia ed è facimente raggiungibile da qualunque parte d’Italia, visti i voli per il vicino aeroporto di Salerno. Positano si trova nella costiera amalfitana ed è conosciutissima per i suoi caratteristici vicoli e le celebri scalinate. Oltre alle incredibili spiaggie, Positano è famosa anche per le sue torri, realizzate durante il periodo degli sbarchi dei saraceni. Consigliata una visita anche alle ville settecentesche, come quelle di Palazzo Murat, Villa e Villa Orseola (ex Villa Margherita).

Santa Teresa di Gallura. Si trova in Sardegna, nella zona di Olbia-Tempio, ha ricevuto il titolo di Bandiera Blu nel 2011 e vanta alcune tra le più belle spiagge della Sardegna, come quelle di: Capo Testa, La Marmorata e Cala Grande. Qui sono presenti anche un gran numero d’insenature e calette spettacolari dove passare indimenticabili momenti di relax, godendosi bagni rilassanti in acque cristalline.

Vieste. Località in provincia di Foggia, caratterizzata da fantastiche spiagge, spettacolari insenature e coste rocciose a picco sul mare come quelle di: Pizzomunno, Cala della Pergola e la Baia dei Campi. Le spiagge qui a Vieste, si distinguono per la sabbia bianchissima e le acque limpidissime, esattamente come quelle di Cuba. Per chi tra un bagno e l’altro vuole visitare questa località, consigliamo il castello e la cattedrale.

Lampedusa. I giornali e le televisioni, amano dipingere l’isola di Lampedusa come una località costantemente soggetta a sbarchi clandestini, offuscando quella che è l’incredibile bellezza di questa località siciliana fra la Tunisia e Malta, caratterizzata da spiagge fantastiche e da una natura incontaminata. Consigliata una visita anche alla vicina Isola dei Conigli, dove ammirare le tartarughe Caretta Caretta.

Otranto. Questa località puo’ fregiarsi di contaminazioni romane e bizantine capaci di fare da degno contorno a quelle che sono le magnifiche spiagge della zona, premiate con la Bandiera Blu 2011. Otranto è la località perfetta per chi oltre al relax, cerca anche l’arte, cultura e storia. Qui è infatti possibile visitare l’Approdo di Enea e la cattedrale, dove è presente uno dei mosaici più grandi d’Europa.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *