Un viaggio alla scoperta dell’Europa dell’est

L’Europa dell’est è molto cambiata in questi ultimi anni, vista la costante apertura verso il resto del mondo, unitamente alla scoperta delle tante bellezze di questa parte del continente. Dando un’occhiata ai voli low cost che si trovano cercando su Skyscanner Italia, si nota poi come l’Europa dell’est presenti soluzioni estremamente convenienti.

Ungheria. Dall’aeroporto Malpensa sono presenti voli che permettono di raggiungere Budapest a poco più di 10€ a tratta e si tratta di occasioni uniche per scoprire quelle che è una delle destinazioni più romantiche di tutta l’Europa dell’est. Il fiume che taglia in due la città e le colline da cui poter godere di splendidi panorami, rende Budapest molto simile a Parigi. Qui sarà poi possibile rilassarsi nelle fantastiche terme, realizzare infinite passeggiate in biciletta e scoprire la storia del luogo in uno dei tanti siti archeologici.

Romania. Qui sarà possibile dedicarsi a vere e proprie full immersion culturali e non solo attraverso i numerosi musei sparsi per la nazione, ma anche e soprattutto attraverso il teatro, la musica e la religione. La capitale Bucarest, presenta splendide e suggestive chiese, come quella Patriarcale, (che sorge su una collina) la Coltea. Quest’ultima venne danneggiata nel 1989 durante la rivoluzione e i segni dei proiettili rappresentano oggi il simbolo del cambiamento.

Macedonia. Le chiese e le moschee macedoni, rappresentano una ragione più che valida per organizzare un viaggio. Queste presentano infatti splendidi esempi d’arte e d’architettura risalenti ai periodi bizantini e ottomani. Le chiese bizantine ad esempio ospitano incredibli affreschi realizzati tra l’XI e il XVI secolo. Nella capitale Skopje, consigliamo di visitare la Fortezza Kale, l’Antico Bazar ottomano di Stara Čaršija, la Moschea Mustafa Pasha e il Ponte di pietra sul fiume Vardar, considerato uno dei simboli della città.

Serbia. Per chi è alla ricerca di una vacanza unica e lontana dai tradizionali canoni turistici, la Serbia rappresenta la scelta perfetta. La capitale Belgrado è una delle città più antiche d’Europa e qui consigliamo di visitare ad esempio la fortezza Kalemegdan, poderoso simbolo della città per il suo insieme di torri e bastioni di epoca medievale. Consigliatissimi anche la Cattedrale ortodossa di Saborna Crkva, il Palazzo del Parlamento e il Museo Nazionale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *