Valle d’Aosta, un giro in mongolfiera per perlustrare alpi, foreste e ghiacciai

Certo le passeggiate in montagna sono salutari, appassionanti e ci permettono di entrare in pieno contatto con la natura. Dormire in un accogliente hotel in Valle d’Aosta (che potete prenotare su HRS Hotels) per esempio, alzarsi la mattina con una gustosa colazione e poi via, verso nuove avventure e nuove scalate, raggiungere la catena del Monte bianco o del Gran Paradiso, godersi dall’alto lo splendido panorama raggiunto con le nostre sole forze.

Oggi però è nato un modo più divertente e curioso di perlustrare la regione “dall’alto”. Proprio in Valle d’Aosta infatti è possibile salire su maximongolfiere e girare da lì le bellezze naturali dell’intero paese. La proposta è della società Charbonnier Mongolfiere, specializzata in voli e promette agli appassionati di passeggiate, un’esperienza indimenticabile e paragonabile al solito trekking.

Solitamente il volo in mongolfiera dura un’ora. L’appuntamento è all’alba: si parte dal centro valle di Aosta, si sorvola l’intera città, il suo centro storico, per poi dirigersi verso il Gran Paradiso, il Monte Bianco, la Grandes orasses, il Cervino e infine il Monte Rosa. Ricordatevi che le mongolfiere accolgono ben 20 persone (dite addio quindi a gite romantiche) ma c’è la possibilità di richiedere un cesto con spuntino o pranzo, per non rimanere a bocca asciutta nemmeno in cielo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *