Compagnie aeree low cost: bagagli a mano, servizi aggiuntivi e destinazioni

Ryanair, Easyjet, WizzAir e BluPanorama sono solo alcune delle compagnie aeree low cost che servono molte delle nostre città italiane e risolvono i problemi dei viaggiatori più incalliti, sempre alle prese con nuove mete in cui avventurarsi a basso prezzo. Conosciamole meglio e scopriamo qualcosa in più su di loro riguardo destinazioni, bagagli a mano e servizi aggiuntivi. Per una panoramica delle migliori compagnie aeree low cost d’Europa, ecco qui l’elenco.

Ciò che forse accomuna queste quattro compagnie è la possibilità di prenotare direttamente dal loro sito internet gli alberghi in cui passare le notti del nostro soggiorno e affittare comodamente da casa una macchina, nel caso in cui dovesse servirci una volta giunti in aeroporto. Questo ci permette di risparmiare non solo sul volo ma anche sull’alloggio e sul trasporto.

Hey, lo vuoi un volo low cost? Se come me sei un appassionato di viaggi, quelli decisi in un istante, quando si trova l'offerta di un volo low cost a cui non si può rinunciare, sei nel posto giusto :) Per trovare tanti voli low cost, clicca qui.

Se siete intenzionati a passare il weekend a Budapest o a Praga, non potete cercare il volo su altre compagnie, se prima non avete consultato la Wizzair. Wizzair è la compagnia specializzata nei voli dell’est Europa. Da Roma e Milano partono giornalmente aerei verso Danzica, Varsavia, Vilnius, Belgrado, Sofia, Timisoara  e molte altre città dell’est.  Non stupitevi se una volta scelti date e orari, la tariffa da pagare sia aumentata: solitamente si aggiunge un supplemento di 8 euro se si paga con MasterCard o Visa e di 6 se si paga con carta Maestro. Tramite bonifico si aggiungono 4 euro. Per conoscere i trucchi ed i consigli per trovare un viglietto per un volo low cost, leggi questo articolo.

Per la WizzAir è ammesso un bagaglio a mano per passeggero, che deve rispettare le dimensioni o essere poco maggiore di 42X32X25. Nel caso in cui le misure siano superiori a 56X45X25, il bagaglio può essere portato ugualmente a bordo pagando una tariffa di 10euro. Non sono previsti limiti di peso.

Un’altra compagnia che non ha limiti di peso per il bagaglio a mano è la Easyjet. Qui il bagaglio non deve superare le dimensioni di 56X45X25 (comprese le ruote) e deve essere collocato direttamente nel vano bagagli. Se i costi di questa compagnia aerea possono apparire più elevati delle altre low cost, è anche vero però che Easyjet vanta la presenza dei suoi scali in aeroporti assolutamente non secondari, da dove poter raggiungere facilmente il centro della città. Le destinazioni sono in continua crescita, tanto che per marzo 2013 è prevista la presenza di voli diretti da Milano a Sharm El Sheikh. Stai cercando una casa per le vacanze e non vuoi fregature? leggi il nostro articolo.

Fino a poco tempo fa, Ryanair vantava tariffe da far perdere la testa. Ultimamente i costi sono leggermente aumentati, ma se si prenota in determinati periodi per mesi lontani, il risparmio è assicurato. Per questa compagnia è consentito un solo bagaglio a mano per passeggero con un peso fino a 10 kg e dimensioni massime di 55X40X20. Se avete con voi laptop, sacchetti con acquisti, fotocamere o altre borse ricordate che anche loro sono considerati bagagli a mano, quindi vi conviene infilarli in valigia. In alcuni aeroporti i controlli sono scrupolosi e spesso capita di dover ritornare al desk per imbarcare il bagaglio e magari pagare una tariffa più elevata del dovuto.

Hey, vuoi trovare un volo low cost? Se come me sei un appassionato di viaggi, quelli decisi in un istante, quando si trova l'offerta di un volo low cost a cui non si può rinunciare, sei nel posto giusto :) Per trovare tanti voli low cost, clicca qui.

Per i bagagli registrati, il peso a valigia non deve superare i 15 o 20 kg. I passeggeri che non rispettano questo limite devono pagare un supplemento pari a 20 euro per kg.

I prezzi del biglietto salgono appena si aggiungono servizi, come per esempio il “salto della fila” che ti permette di arrivare prima a bordo e di poter scegliere comodamente dove sedere (+ 10 euro), l’opportunità di pagare in anticipo il parcheggio in aeroporto, oppure l’assicurazione di viaggio che varia a seconda del paese di provenienza (per l’Italia +17,69 euro).

Interessanti le destinazioni di Blue Panorama, la compagnia low cost italiana. Oltre ad essere particolarmente numerose quelle del sud Italia infatti, da Roma partono aerei verso il Kenya per Mombasa, la Thailandia per Phuket, il Messico per Cancun e Cuba. Da Milano invece si raggiunge Zanzibar, Bangkok e la Jamaica. Anche qui il bagaglio a mano non deve superare i 10 kg e le dimensioni di 55X40X20 comprensivo di manico e ruote, mentre per quello da stiva, la somma tra lunghezza, altezza e profondità non deve essere maggiore dei 160cm e il peso di 30kg. Tuttavia vi consigliamo di consultare sempre il sito internet per maggiori informazioni, soprattutto per i voli internazionali e oltreoceano.

Hey hey! Ma lo vuoi o no un volo low cost? :D Sei hai letto l'articolo, spero ti sia venuta voglia di viaggiare! Ti stai chiedendo dove andare? Puoi prendere uno zaino e partire, puoi alzare il pollice e fare l'autostop oppure puoi trovare un volo economico.

Per trovare tanti voli economici, ti consiglio di cliccare qui.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *