Ricette dagli Stati Uniti. Cupcake al cioccolato bianco e smarties

INGREDIENTI PER 12 CUPCAKE

90g di cioccolato bianco tritato, 5 cucchiai di panna, 150g di farina, 1 cucchiaino di lievito in polvere, mezzo cucchiaino di cannella in polvere, 80g di burro ammorbidito, 200g di zucchero, 1 cucchiaino di essenza di vaniglia, 2 grosse uova, sale. Per la glassa: 120g di cioccolato bianco tritato, 1,25dl di panna, 3 cucchiai di zucchero a velo setacciato

Per approfondire: se come me sei un appassionato di viaggi, quelli decisi in un istante, quando si trova l'offerta di un volo low cost a cui non si può rinunciare, sei nel posto giusto :) Per trovare tanti voli low cost, clicca qui.

A LAVORO..

  1. Preriscaldare il forno a 170°C.
  2. Inserire 12 pirottini di carta in uno stampo per muffin, oppure imburrare e infarinare la teglia.
  3. Fare fondere il cioccolato con la panna a bagnomaria e lasciare raffreddare.
  4. Setacciare la farina, il lievito, la cannella e un pizzico di sale. Lavorare il burro, lo zucchero e la vaniglia in una terrina con le fruste elettriche a velocità medio alta. Aggiungere le uova una alla volta, mescolando.
  5. Abbassare la velocità e incorporare la miscela di farina e cioccolato fuso.
  6. Versare l’impasto negli stampini riempendoli fino a tre quarti.
  7. Cuocere i cupcake per 25-30 minuti in forno già caldo a 180°.
  8. Una volta cotti, farli raffreddare su una gratella.
  9. Mentre si raffreddano, preparare la glassa al cioccolato: fondere il cioccolato con la panna a bagnomaria. Spento il fuoco, unire lo zucchero e porre la glassa in frigorifero per 15 minuti.
  10. Spalmare la glassa sui cupcake e completare con le smarties.

 cupcake cioccolato e smarties - mindthetrip

 

Consigli:

Al posto dell’essenza di vaniglia potete usare una bustina di vanillina, la scorza grattugiata di mezzo limone oppure un cucchiaino di rum

Se la glassa non vi sembra abbastanza solida, potete aggiungere un cucchiaino di maizena.

SCOPRIAMONE DI PIU’.. I cupcake devono il loro nome alla loro dimensione. Se li guardiamo bene infatti sono grandi proprio come una tazzina (cup) e sono l’ideale per accompagnare un buon thè o un gustoso caffè americano. Questi dolcetti sono di origine statunitense. Vengono gustati al naturale (solitamente una versione base aromatizzata con vaniglia e scorza di limone) e decorati con creme al burro, creme al formaggio e golose glasse.

 

Per approfondire: sei hai letto l'articolo, spero ti sia venuta voglia di viaggiare! Ti stai chiedendo dove andare? Puoi prendere uno zaino e partire, puoi alzare il pollice e fare l'autostop oppure puoi trovare un volo economico.

Per trovare tanti voli economici, ti consiglio di cliccare qui.

2 comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *