Le migliori spiagge di Otranto

Tutti sanno che Otranto è una città magnifica, piena di spunti interessanti di viaggio sia per chi è alla ricerca di un soggiorno di solo mare, spiagge e natura, sia per chi, invece, vuole coniugare al relax in riva al mare una visita ai luoghi culturali ed artistici più interessanti della città. In entrambi i casi Otranto ha davvero molto da offrire e non delude nessuno dei suoi visitatori che certamente resterà soddisfatto di aver approfittato di un pacchetto vacanze a Otranto.

Per gli appassionati di panorami unici, mare pulito e spiagge da sapore caraibico, oggi vi proponiamo un interessante itinerario alla scoperta dei lidi più belli della città, quelli dove potete godervi tutta la bellezza e la “purezza” di questi luoghi.

Panorama Otranto 3

Otranto e le sue spiagge. Partendo da Otranto e proseguendo lungo la costa in direzione nord, è possibile imbattersi in una serie di luoghi davvero molto suggestivi e particolari, dove vale certamente la pena fermarsi per fare un bagno. La prima spiaggia che generalmente ogni turista visita la prima volta che arriva a Otranto è quella che si trova immediatamente sotto il lungomare della città; la caratteristica principale di questa spiaggia è quella di saper coniugare la bellezza del mare e del litorale con la comodità. Trovandosi nel cuore della città, questo lido è facilmente raggiungibile anche a piedi, in quanto prossimo a i principali hotel e b&b di Otranto, ed è quindi ideale per chi non vuole spostarsi troppo per arrivare in spiaggia o non dispone di un mezzo privato per raggiungere altri lidi.

Se, invece, non avete problemi con gli spostamenti o siete quel tipo di turista che ogni giorno desidera prendere il solo su una spiaggia diversa, il vostro viaggio può proseguire lungo la costa; a breve distanza dal centro città uno dei primi luoghi che incontrerete è la Grotta Monaca, una piccola insenatura così detta proprio perché in passato forniva accoglienza proprio alla foca Otranto spiaggemonaca. Questa zona è particolarmente suggestiva ed è conosciuta per il suo mare trasparente e le sue acque pulitissime, tanto al punto che il fondale è ben visibile.

Hey, vuoi trovare un volo low cost? :-D Se come me sei un appassionato di viaggi, quelli decisi in un istante, quando si trova l'offerta di un volo low cost a cui non si può rinunciare, sei nel posto giusto! Per trovare tanti voli low cost, clicca qui.

voli low cost

Continuando la vostra “discesa” lungo la costa si giunge a Mulino d’Acqua, una località contraddistinta da una stupenda scogliera proprio a strapiombo sul mare. La caratteristica più pregnante di questa zona è quella di avere i fondali di colore verde chiaro, una “tinta” data dal fatto che i fondali marini sono completamente ricoperti di sabbia. Si tratta di una zona molto tranquilla e poco frequentata visto che è accessibile solo via mare.

Passiamo ora alla celebre baia dei Turchi, ovvero un’insenatura che comprende al suo interno una serie di spiagge sia libere che attrezzate con lidi e stabilimenti; questa è una delle zone più frequentate sia dai turisti che dagli stessi otrantini che qui si recano per lasciarsi “ammaliare” dalla bellezza dei paesaggi.

Superata la punta più estrema della Baia dei Turchi, si giunge ai laghi Alimini, uno dei luoghi più suggestivi dell’agro otrantino, formatisi grazie alla fusione di due bacini, le Fontanelle, e Alimini Grande, a sua volta alimentato dalle Fontanelle e completamente circondato da dune. I Laghi Alimini sono una zona molto turistica; qui la bellezza e la purezza della natura ben si sposa con l’eccellente organizzazione e con una pluralità di servizi, realizzati per rendere ancor più confortevole il soggiorno dei visitatori.

Ovviamente, al di là di queste che sono le spiagge più conosciute, Otranto nasconde moltissimi altre baie, insenature e piccole spiaggette che certamente vale la pena di visitare.

newsletter blogger viaggio

Iscriviti alla Newsletter!

Iscriviti e riceverai i miei consigli di viaggio non appena saranno pubblicati!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *