Il paradiso dello sport è Dubai

Grattaceli altissimi che si ergono su di un panorama mozzafiato fatto di dune di sabbia e acque cristalline. Cenni di storia antica si uniscono alle meraviglie moderne che oggi hanno la forma del “mondo”, come l’arcipelago artificiale di trecento isole, che visto dall’aereo ricorda i continenti del nostro pianeta o di una palma: nel 2015 verrà infatti inaugurato il successo ingegneristico delle Palm Islands, un’isola artificiale nel Golfo Persico, proprio a forma di palma.

Stiamo parlando di Dubai, uno dei sette emirati arabi diventati ormai sinonimo di ricchezza, lusso, divertimento e che ha saputo negli anni conquistare l’interesse del turismo occidentale e non solo. Una sorta di Las Vegas in mezzo alle dundubaie dove le emozioni sono assicurate. E per gli amanti dello sport classico ed estremo quest’anno Dubai saprà offrire molto più che un semplice viaggio di relax. Dalle classiche Arabian Adventures, le corse nel deserto in autostrada, allo snorkeling fino alle escursioni in sella a potenti motociclette e buggy da 450 cc. Ma se avete ancora qualche dubbio nel prenotare uno dei voli per Dubai quest’anno arriva il Dubai Sport World, l’evento di due mesi, dal 21 giugno al 21 agosto, che chiamerà a raccolta sportivi ed appassionati da tutto il mondo e dove si potranno provare tutte le migliori discipline sportive conosciute.

Si parte con il Dubai Indoor Football, dove le squadre locali si sfideranno contro le legende del calcio mondiale e dove si potrà assistere ai prodigi del pallone ammirando ed incitando evoluzioni calcistiche di primo livello. Gli appassionati dello skate e del BMX (Bicycle Motocross) potranno assistere alle acrobazie in volo e tra gli ostacoli dei migliori professionisti del settore, provare in prima persona l’adrenalina di un salto in BMX e lanciarsi in uno dei percorsi ad hoc per principianti nel Rage Skatepark.

Sport, sport e ancora sport. Una no stop di divertimento e sport che non lascerà indietro i più piccoli. Quest’anno al Dubai Sports World saranno infatti allestiti appositi spazi riservati ai giovani di età compresa tra i 6 e i 18 anni. Campi di footbadubai indoor footballll, basketball, tennis e fitness saranno presenti lungo tutto il percorso e verranno gestiti da un team di professionisti di ognuna delle discipline per aiutare i ragazzi a sviluppare il loro potenziale o a condividere un momento di sano divertimento sportivo in un contesto very international. La scelta è veramente grande: dal Softbal alle arti marziali, dall’Hockey fino al cheerleading!

Quest’estate lo sport a Dubai saprà offrire emozioni e divertimento ai massimi livelli ed avrà un nome e un indirizzo preciso: il Dubai Sports World all’interno del Dubai International Convention and Exhibition Centre (DICEC), ad appena 10 minuti di auto dall’aeroporto.

3 comments

  1. davide fisso

    Vorrei chiedere gentilmente una informazione se e’ possibile, a dubai per fare l’artista di strada ci vuole qualche permesso? Dove posso rivolgermi per saperne di piu’? Grazie di cuore se decidete di rispondermi, sarebbe per me un grandissimo aiuto

  2. Lorenzo D.

    Conosco, una città unica sotto tanti punti di vista, vale la pena visitarla, anche se poi il patrimonio storico dell’Italia è inparagonabile, anche il più piccolo borgo italiano ha molto di più di una simile città, ovviamente poi la qualità e la modernità e a livelli stratosferici.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *