Scotland’s Highland Games: in Scozia un’estate di giochi e tradizioni

Lanciare un tronco o un macigno di pietra a metri di distanza, lasciarsi ipnotizzare dal suono metallico delle spade che si scontrano in duelli senza fine sotto il sole cocente d’estate. Non è il frutto di un’allucinazione, stiamo parlando degli Scotland’s Highland Games, i tradizionali giochi olimpici scozzesi, che per tutta l’estate, fino al 21 settembre, animeranno il centro ed il nord della Scozia.

Una combinazione di cultura, sport e intrattenimento che toccherà decine di piccole città e villaggi a suon di cornamuse e danze della tradizione, con l’immancabile sventolare libero del celebre indumento delle Highlands scozzesi, il Kilt.

viaggio-scozia-highlandI giochi inizieranno a maggio a Gourock e tra balli, canti e superbevute di birra, proseguiranno in circa 60 cittadine e villaggi scozzesi, tra cui Dunoon dove dal 29 al 31 agosto si terrà il Cowal Highland Gathering, uno dei più grandi raduni sportivi con quasi 4 mila partecipanti. Da non perdere, dal 12 e 18 agosto a Glasgow, il tradizionale concerto di cornamuse e se volete incontrare la famiglia reale recatevi alla Braemar Gathering in Aberdeenshire, dove spesso i reali assistono insieme al pubblico ai giochi olimpici.

Andare in Scozia durante l’estate alla scoperta degli Scotland’s Highland Games, può diventare un buon pretesto per visitare le meraviglie incastonate a pochi passi dalle cittadine ospitanti l’evento. Lasciatevi trascinare dal fascino antico di alcuni dei più suggestivi castelli medievali al mondo, come l’Edinburgh Castle, risalente al XII secolo, o il Cawdor Castle, situato a circa 5 miglia a sud ovet di Naim.

scozia-highlandsCastelli e fortezze sul mare, valli verdi a perdita d’occhio, fiordi rocciosi e boschi dal verde intenso. Bellezza del paesaggio e un’ospitalità calorosa fatta di buona cucina, torri fiabesche e, per questa estate, giochi e competizioni passate ancora vive negli scozzesi di oggi.

Per tutte le informazioni sulle tappe e gli eventi in programma durante gli Highland Games vi consigliamo di visitare il sito ufficiale dell’ente per il turismo scozzese: Visit Scotland.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *