Vacanze a settembre: le mete ideali

Complici il tempo ancora favorevole, i posti meno affollati e i prezzi più bassi, settembre si presenta come un ottimo mese per passare le vacanze. Ad agosto infatti molti posti sono assaliti da ondate di turisti, le spiagge sono impraticabili, gli alberghi e i voli inabbordabili e le lunghe code davanti ai musei possono farvi passare la voglia di partire. Se pensate che quest’anno la soluzione giusta sia passare delle rilassanti vacanze a settembre, vi consigliamo alcune mete. 

Per chi non vuole rinunciare al mare. Fuggire dallo stress, farsi grande abbuffate di pesce e dedicare un po’ di tempo allo sport. Se cercate tutto questo la risposta è Fuerteventura. FuerteventuraL’isola con la costa più lunga delle Canarie è anche la più pescosa, tra tonni, pesci spada e sardine. Ma soprattutto a settembre è meno costosa del solito. Rilassatevi lungo Playa de Sotavento e Corralejo per poi ricaricarvi con lo snorkeling. Partendo da Ancona, via mare, si può raggiungere la Croazia. A settembre i turisti sono già tornati nelle loro città e i prezzi delle case sono davvero vantaggiosi. Da Spalato si possono visitare poi le isole più vicine e città rinomate come Dubrovnik e Zagabria. Molto in voga (forse anche troppo) i pacchetti a prezzi stracciati per Sharm el Sheikh: volo e alloggio in resort di lusso con servizi all inclusive a meno di 400 euro. Mentre le isole della Grecia permettono sia di godere del mare ancora caldo che dell’entroterra, unendo così l’aspetto culturale al divertimento. 

Per chi ama l’avventura. Settembre è senza dubbio il periodo migliore per scoprire l’Amazzonia: i prezzi infatti sono molto più bassi rispetto all’estate e ci sono anche meno mosche e meno zanzare. AmazzoniaSarà veramente suggestivo immergersi nell’atmosfera della giungla amazzonica, magari a bordo di un’imbarcazione ad hoc. La regione infatti è raggiungibile solo via fiume: si parte da Manaus e si completa la crociera lungo il Rio Negro. Tra le attività: trekking in jungla, pesca dei piranha, osservazione alligatori e visita agli insediamenti indigeni.

Se pensate che l’Amazzonia sia la meta ideale per le vostre vacanze di settembre, prima di partire ricordatevi di stipulare un’assicurazione viaggio, una vera e propria copertura assicurativa che vi permetterà di partire in totale sicurezza, senza dovervi preoccupare delle spese in caso di spiacevoli inconvenienti durante il vostro viaggio. In questo caso sarà indispensabile una garanzia di assistenza e spese mediche, in grado di coprire le spese ospedaliere e garantire assistenza qualora ce ne fosse bisogno. 

Un giro nelle capitali europee. Pioggia al minimo e temperatura ideale: a Budapest è possibile passare una settimana in completo relax senza annoiarsi: scoprite la città con interessanti giri turistici e poi immergetevi nelle acque calde delle terme. Se avete voglia di romanticismo, Parigi è la città che fa per voi: in Parigi in Lovequesto periodo la capitale francese vanta un clima perfetto ma soprattutto alberghi e voli low cost. Più vivace e accattivante, Lisbona presenta un calendario ricco di eventi, tanto che troverete qualcosa di interessante anche per settembre. Mentre ecco Bratislava, città ideale per passare un fine settimana e dalla quale si può raggiungere facilmente Vienna. Anche Berlino è senza dubbio più vivibile a settembre: la città non è ancora invasa dal gelo e dalla pioggia perenne, i parchi sono pieni di verde e sarà divertente fermarvi lì ad assaggiare il vostro primo currywurst, i locali lungo lo Sprea sono ancora aperti, le code ai musei sono meno lunghe e gli alberghi alquanto convenienti.

Godetevi le vostre vacanze a settembre e buon divertimento!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *