Ricette dalla Turchia. Kadin budu

Ottima alternativa alle classiche polpette, i  Kadin budu sono delle polpettine di origine turca a base di carne e riso, anche chiamate “Cosce delle donne”, nome che evoca la carne morbida e delicata delle cosce femminili.

Ingredienti per 4  persone

700g di carne di agnello tritata, 100g di riso pilaf, 10g di burro, 1cipolla, 1cucchiaino di cumino tritato, 1cucchiaino di menta, 1cucchiaino di pepe nero, 1cucchiaino di peperoncino piccante, 1cucchiaio di cannella, 4uova, una manciata di prezzemolo tritato, sale, farina, olio di semi di girasole.

 Rimbocchiamoci le maniche e mettiamoci a lavoro.

  1. Far imbiondire la cipolla sminuzzata con il burro fuso.
  2. Aggiungere metà della carne tritata. Mescolare e versare il riso.
  3. A parte condire la carne cruda con 2uova, il prezzemolo e le spezie.
  4. Impastare il tutto con il composto di carne cotta e riso. Salare
  5. Con le mani umide creare delle polpette ovale e schiacciarle leggermente.
  6. Passare le polpette nella farina e nell’uovo sbattuto.
  7. Friggere nell’olio di semi.

Kadin budu 2

Qualche consiglio utile. 

Al posto della carne di agnello possiamo usare della carne macinata di manzo.

Per rendere i Kadin budu ancora più leggeri possiamo passare le polpette prime di friggerle nella farina invece che nell’uovo.

Potete tenere i Kadin budu al caldo fino al momento del servizio, ponendole su una placca in forno tiepido, socchiuso, a 50°-100°. Anche in questo caso, salate all’ultimo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *