los-angeles

Hotel a Los Angeles: una guida per trovarli

Fare un viaggio a Los Angeles significa visitare uno dei luoghi più importanti e simbolo degli Stati Uniti, nonché uno dei centri dell’economia, dell’industria culturale e cinematografica, e polo scientifico e tecnologico a livello mondiale. La città fa parte dello stato della California, ha una popolazione di quasi quattro milioni di abitanti e si estende per una superficie di ben 1200 chilometri quadrati, superando così l’estensione di molte altre città americane. Ecco una piccola guida per la scelta del vostro hotel a Los Angeles, nel caso decidiate di fare visita a questa meravigliosa località statunitense.

La zona aeroportuale, tanti hotel per tutti i gusti.

Los Angeles è servita dal proprio aeroporto internazionale, spesso denominato LAX, con sede a Westchester, a soli 26 chilometri dal centro cittadino. Se desiderate non allontanarvi troppo dalla zona aeroportuale, potreste prendere seriamente in considerazione l’idea di alloggiare lungo la zona immediatamente antistante il complesso. Possiamo segnalare a riguardo 3 strutture a una stella, per un soggiorno sicuramente spartano ma senza spendere grosse cifre. Le strutture sono dotate di wifi gratuito e di parcheggio custodito, ed è possibile raggiungere facilmente attrazioni di sicuro interesse come il Los Angeles forum, il Toyota Sport Center e l’Automobile Driving Museum.

A due stelle possiamo invece trovare ben 45 strutture, a prezzi anch’essi generalmente economici. Sono spesso dotate anche di piscina scoperta, ed offrono servizi di navetta da e per l’aeroporto, bagno privato e angolo caffè. Prezzi sicuramente in salita per le strutture a tre stelle, dove è possibile segnalarne trentaquattro unità. Sono tutti dotati di connessione internet gratuita, ed hanno generalmente un bar lounge, un’area colazione, e reception disponibile 24 ore su 24, in grado di fornirvi informazioni circa le principali cose da fare a Los Angeles.  

A quattro stelle infine troviamo 5 strutture, con ambienti ricercati e confortevoli, e servizi aggiuntivi come lavanderia, ristorante interno e area relax.

Bel Air e Beverly Hills, turisti nel salotto chic di L.A.

Se desiderate il lusso e la tranquillità di uno dei luoghi tipicamente residenziali di Los Angeles potreste invece pensare di alloggiare in un hotel a Bel Air o Beverly Hills, meravigliose location immerse nel verde tra complessi residenziali di alta fattura e vie dedicate allo shopping chic, su tutte la famosissima Rode Drive, dove sono concentrate le principali griffes dell’abbigliamento italiano e internazionale. Divenute icone dell’immaginario collettivo grazie ai numerosi film e telefilm ambientati sul posto, se decidete di alloggiare in due dei luoghi più cool di Los Angeles, potrete beneficiare rispettivamente di 12 strutture a due stelle19 complessi a tre stelle, altrettanti 20 complessi a quattro stelle e ben 10 strutture penta-stellate, per una vacanza all’insegna del lusso, del confort e del completo relax.

beverly-hills

Data l’importanza della zona, i prezzi di queste strutture dislocate sul posto sono generalmente più alti rispetto ad altri hotel a Los Angeles, con prezzi che partono, ipotizzando un soggiorno nel mese di luglio, da 160 fino ad oltre 400 ero al giorno per i complessi a cinque stelle.

Downtown, vivere il centro della città.

La zona di Downtown è il centro di Los Angeles, dove sono concentrati alcune tra le attrazioni più importanti presenti nell’intera città di Los Angeles. E’ articolata in 15 sotto-distretti, dove spiccano il Fashion district, centro dedicato alla moda, il Financial district, nucleo per l’apparato economico e finanziario di Los Angeles, Little Tokio, distretto etnico che accoglie generalmente gli immigrati provenienti dal Giappone, e Chinatown, quartiere a prevalenza cinese.

Gli amanti dello sport non potranno fare a meno di recarsi allo Staples Center, magnifica struttura dedicata alle manifestazioni sportive, che ospita gli incontri di Basket dei Los Angeles Lakers e dei Clippers, mentre per l’Hockey su ghiaccio sono protagonisti i NY Kings. Sempre a tematica sportiva, possiamo trovare il Dodger Stadium, famoso stadio cittadino dedicato al baseball, con le partite della squadra locale dei NY Dodger.

Gli amanti della musica non potranno invece esimersi dal visitare il Walt Disney Concert Hall, il quarto salone del Los Angeles Music Center. Con ben 2265 posti a sedere, ospita la LA Philharmonic Orchestra e la corale di Los Angeles. Gli amanti delle imponenti strutture architettoniche urbane, potranno invece ammirare il Bank Tower, il più alto edificio di tutta Los Angeles, e tra i più imponenti di tutti gli States.

los-angeles

Per chi desidera quindi alloggiare nel cuore pulsante della vita di Los Angeles, e venire investito dallo stile tipicamente statunitense, la zona dispone di 2 hotel a una stella19 strutture a due stelle16 a tre stelle9 hotel a quattro stelle ed anche un complesso a ben cinque stelle, in grado quindi di venire incontro alle differenti esigenze e possibilità di spesa. I prezzi non sono generalmente esosi, e per un hotel in luglio a una o due stelle è possibile trovare offerte anche intorno a soli 70 euro al giorno. Più alti ovviamente i corrispettivi per le strutture a tre e quattro stelle, con servizi inclusi quali aria condizionata, bagno privato, bar interno e molti dotati anche di piscina all’aperto, per i quali i prezzi partono da non meno di 100 euro al giorno per quelli a tre stelle e circa 150 per le strutture a quattro stelle.

Hollywood, al centro dello star system.

Il distretto più famoso e caratteristico di tutta Los Angeles e degli interi Stati Uniti è senza ombra di dubbio Hollywood, nucleo dell’industria cinematografica americana e internazionale e luogo di dimora per tantissimi attori, produttori e registi. Estremamente caratteristica è la Hollywood Walk of Fame, una via contenente più di 2500 targhe con la celebre stella dorata, dedicate ad artisti e personaggi dello spettacolo che hanno contribuito ad incrementare il successo dell’industria dello spettacolo americana. Possiamo trovare inoltre il famoso Hollywood Bowl, particolare struttura a forma di conchiglia, dedicata agli eventi musicali dal vivo. All’interno del complesso commerciale Hollywood and Highland troviamo il Dolby Theatre, celebre struttura famosa per essere location degli Academy Award, la cosiddetta notte degli Oscar. Altra struttura di conclamato interesse è il Capitol Record Building, edificio a tredici piani situato all’incrocio tra Vine Street e Hollywood Boulevard, mentre non molto distante sorge l’osservatorio astronomico Griffith.

hollywood

Non credo ci sia ancora bisogno di convincervi sul perché alloggiare a Hollywood: per chi vuole godere appieno delle attrazioni della zona, possiamo segnalare un ostello a una stella, circa 28 strutture a due stelle, e 2 hotel a quattro stelle. Prezzi e servizi ovviamente differenti a seconda della location, non propriamente bassi trattandosi di una zona tra le più importanti della città, ma con un buon preavviso nella prenotazione, e l’occhio sempre vigile sulle offerte proposte, sicuramente riuscirete a strappare un buon prezzo!

Altra struttura da visitare sicuramente è il Getty Museum, nelle sue sedi dislocate a Malibu e al Getty center sulla collina di Los Angeles. All’interno di esso è possibile apprezzare disegni, dipinti e sculture classiche provenienti da tutto il mondo, nonché numerose opere fotografiche di epoca moderna. Sempre a Los Angeles sorge la Cattedrale Nostra Signora degli Angeli, sede dell’arcidiocesi e luogo di culto per la comunità cattolica di New York.  Venice è invece situata sulla parte ovest di Los Angeles, zona caratteristica e conosciuta per la spiaggia e l’aspetto tipicamente bohemienne.

Long Beach e Santa Clarita, protagonisti in spiaggia!

Se invece siete amanti della vita in spiaggia, e conservate ancora in voi i ricordi delle meravigliose location della serie tv cult Baywatch, allora dovete assolutamente scegliere il vostro hotel a Los Angeles nelle zone di Long Beach e Santa Clarita, stupende location con meravigliose spiagge di sabbia fina, dove potrete prendere il sole, destreggiarvi in avvincenti tornei di beach volley, fermarvi lungo le gelaterie e locali situati sul lungomare, e soprattutto partecipare a una delle tantissime feste in spiaggia organizzate praticamente tutti i fine settimana!

La zona di Long Beach è servita da 4 hotel a una stella28 strutture a due stelle17 location a tre stelle2 a quattro stelle. I prezzi non sono eccessivamente proibitivi rispetto ad altre zone di Los Angeles, e la zona offre davvero tanto soprattutto per i giovani alla ricerca di tanto divertimento in pieno stile a stelle e strisce. Discorso analogo per Santa Clarita, servita da 11 hotel a due stelle, e 5 alberghi a tre stelle.

Arte, sport, spiagge dorate e tanta modernità: visitare Los Angeles non può che rivelarsi una scelta vincente per tutti coloro che desiderano vivere almeno da turisti negli Stati Uniti, conoscere uno stile di vita frenetico ed entusiasmante, dove la noia non trova minimo spazio!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *