roma-roseto

Weekend d’autunno a Roma: le 10 cose da scoprire

 

 

Per approfondire: se come me sei un appassionato di viaggi, quelli decisi in un istante, quando si trova l'offerta di un volo low cost a cui non si può rinunciare, sei nel posto giusto :) Per trovare tanti voli low cost, clicca qui.

Di ritorno da un intenso weekend d’autunno a Roma, dopo aver macinato chilometri e chilometri sui san pietrini delle vie della città eterna, mi fermo un momento a raccogliere le emozioni e le scoperte fatte. Luoghi, persone e curiosità che vi saranno utili se volete concedervi qualche giorno nella nostra capitale, da tener presenti oltre alle famose tappe obbligate di un weekend romano.

Il periodo migliore per andare a Roma è ottobre

Lo sapevate? Oltre ad averlo letto nella mia guida del Tci, ľ ho provato sulla mia pelle. Il termometro ha toccato i 26 gradi e non ci sono così tanti turisti come in altri periodi dell’anno.

IMG_20151017_180709

Roma ha un magnifico roseto comunale

Una bellissima scoperta, aperto proprio dal 4 al 18 ottobre (perfetto quindi per chi decide di trascorrere un weekend d’autunno a Roma), è possibile passeggiare tra oltre 1000 tipi di rose di tutti i colori. Curatissimo, gratuito e molto romantico.

IMG-20151018-WA0018

Il giardino degli aranci

Un’area verde, poco distante dal roseto, è questo bel giardino, da cui si gode una vista mozzafiato sulla città.

IMG_20151016_170124

In autunno si può passeggiare mangiando le caldarroste

Non è difficile trovare i venditori per le strade. Gustatele camminando per le vie del centro o seduti su una panchina in un bel parco.

IMG_20151016_150218

Il cielo sopra Roma

Una delle scoperte più affascinanti: le nuvole che si mescolano a pezzi di storia. Perché il tempo atmosferico a Roma, è sempre particolare.

IMG_20151016_141221

L’accoglienza romana, quella vera

Ho prenotato un B&B senza troppe pretese e ci siamo ritrovati nella casa di una coppia di anziani adibita a B&B. Il signor Giovanni, cortese e simpatico, ci ha accolto nel migliore dei modi: dandoci consigli, condividendo esperienze e preparandoci la colazione con cura. 

recensione-ilaria

“Il viaggio è fatica”

Un insegnamento del signor Giovanni. Abbiamo scoperto, tra una chiacchiera e ľaltra, che anche lui ama viaggiare e che il viaggio non deve essere solo un piacere, ma richiede anche fatica. (Ne sono prova il mio mal di gambe al ritorno)

roma-circomassimo

La coda per entrare in San Pietro non è poi così lunga

Non fatevi spaventare dalla coda che troverete per entrare nella basilica di San Pietro (a meno che non siate più fortunati di me). Noi in 45 minuti siamo entrati. Quasi nulla in confronto alle code per Expo! 😉

(Hai letto l’articolo di Mara sul perché non andare ad Expo?)

IMG-20151018-WA0026

Per mangiare nelle migliori osterie conviene prenotare

Ho avuto la fortuna di cenare in due delle migliori osterie di Roma, consigliate dalla nostra Mara, dove abbiamo fatto il pieno di amatriciana, tonnarelli cacao e pepe e trippa romana. Molte persone che arrivavano senza prenotazione hanno dovuto aspettare molto o addirittura sono state invitate a cambiare posto. Vi consigliamo vivamente di prenotare!

“A Roma bisogna ritornare”

Roma è una di quelle città che non si finisce mai di vedere e quindi bisogna ritornarci, come ci ha detto il signor Giovanni con occhi sognanti. E vi capiterà di sicuro se, come usanza vuole, avete lanciato una monetina nella Fontana di Trevi! 😉

IMG_20151016_170249

E se poi a Roma ti intrattieni più giorni, guarda cosa fare nei suoi dintorni

Per approfondire: sei hai letto l'articolo, spero ti sia venuta voglia di viaggiare! Ti stai chiedendo dove andare? Puoi prendere uno zaino e partire, puoi alzare il pollice e fare l'autostop oppure puoi trovare un volo economico.

Per trovare tanti voli economici, ti consiglio di cliccare qui.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *