stati-uniti-viaggio

Che fare se la domanda ESTA viene respinta?

 

Ti è mai capitato di dover partire e non avere tutti i documenti necessari?

Per viaggiare all’interno dell’Unione Europea è sufficiente avere carta di identità o passaporto, i quali non bastano per i viaggi fuori l’Europa.

È fondamentale avere in anticipo tutte le informazioni, in particolare circa tempistiche e requisiti utili per ottenere l’autorizzazione necessaria.

Viaggiare negli USA con ESTA

panorama-statiuniti

Per viaggiare negli Stati Uniti esistono numerose opzioni, in base ai motivi che ti portano a viaggiare, alla nazionalità e altre circostanze.

Se vuoi andare in vacanza negli States per non più di 90 giorni, esiste un’opzione rapida e semplice: l’ESTA.

Il Visa Waiver Program consente ai cittadini di numerose nazioni di recarsi negli Stati Uniti per un massimo di 3 mesi senza bisogno di richiedere un Visto, con passaporto elettronico valido e altri requisiti.

Puoi richiedere l’autorizzazione elettronica al viaggio in pochi minuti: compila il modulo ESTA, da inoltrare online, e attendi la risposta che in genere arriva entro poco tempo.

Hey, vuoi trovare un volo low cost? Se come me sei un appassionato di viaggi e vuoi trovare l'offerta di un volo low cost a cui non potrai rinunciare, sei nel posto giusto!

Richiedere l’ESTA è facile e veloce, ma è importante sapere in tempo cosa fare se viene respinta. È infatti possibile che l’autorizzazione a viaggiare venga negata.

Quali sono i motivi per cui l’ESTA viene negata?

esta-negata

Ci sono diverse ragioni per cui l’autorizzazione a viaggiare senza Visto può essere negata.

Una delle più comuni riguarda errori di compilazione o di battitura, informazioni sbagliate o non veritiere.

Per evitare questo inconveniente, affidati a un servizio professionale come https://www.esta.it/ per ricevere assistenza da un team di esperti che controllano la tua domanda ESTA per garantirti che sia priva di errori e pronta a essere inviata.

Un altro motivo per cui la domanda può essere respinta riguarda l’idoneità: per viaggiare negli States con l’ESTA è necessario non essere un pericolo per la sicurezza pubblica, non avere malattie fisiche contagiose (come colera, malaria, etc.) o mentali, oltre a non fare abuso di sostanze stupefacenti.

Inoltre, se rispondi sì a una o più domande all’interno della sezione “sicurezza”, è molto probabile che l’autorizzazione venga negata.

Anche in questi casi, consultare un professionista può aiutarti a capire se puoi ottenere l’ESTA e a fare richiesta più facilmente.

Hey, vuoi trovare un volo low cost? Se come me sei un appassionato di viaggi e vuoi trovare l'offerta di un volo low cost a cui non potrai rinunciare, sei nel posto giusto!

Posso inoltrare una nuova richiesta se mi è stata negata l’autorizzazione?

Se il motivo del rifiuto è la mancanza dei requisiti necessari per viaggiare senza Visto, qualsiasi nuova domanda porterebbe al medesimo risultato.

Se le circostanze che hanno portato al rifiuto cambiano, è possibile presentare una nuova richiesta.

È importante fornire sempre risposte veritiere: in caso di dichiarazioni false si rischia di non poter più viaggiare con il Visa Waiver Program.

Posso viaggiare negli USA se la domanda ESTA è stata respinta?

Sì, la negata autorizzazione a viaggiare con ESTA non significa che non si può viaggiare negli States: in questo caso, dovrai richiedere un Visto turistico o di altro tipo.

Ricorda che le tempistiche per ottenere un Visto sono più lunghe, per cui inoltra la tua domanda ESTA in anticipo per avere il tempo di chiedere un Visto in caso fosse respinta.

newsletter blogger viaggio

Iscriviti alla Newsletter

Ricevi i miei consigli di viaggio!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *