cosa-fare-roma-gratis-piazza-navona

10 cose gratis da fare a Roma

 

Se hai in programma un viaggio a Roma, nella Capitale, nella Città Eterna, potrai trascorrere un fine settimana senza necessariamente spendere una fortuna in biglietti per attrazioni e attività. La bellezza di Roma è così imponente da non rendere necessario spendere così tanti soldi per viverla e assaporarne il suo spirito più autentico.

Ci sono luoghi da visitare e attività da fare a Roma senza spendere nulla e ci sono cose che solo un vero romano di Roma conosce. Oggi vediamo insieme alcune delle attività gratuite che puoi fare a Roma per goderti la città e le sue meraviglie.

Stiamo parlando di uno dei luoghi più belli al mondo, in cui il fascino della storia si unisce alla bellezza di una città viva e a tratti caotica, che sa regalarti dei ricordi unici.

Non c’è bisogno di spende una fortuna per ammirare uno dei tanti panorami romantici sulla città e non dovrai aprire il portafogli per ammirare la maestosità del Colosseo, del Pantheon, di Piazza Navona o di Fontana di Trevi. Potrai trascorre dei giorni all’insegna della meraviglia, passeggiando per le vie del centro o trascorrendo delle vacanze romane low cost perdendoti tra i vicoli di Trastevere, durante la notte.

Per aiutarti nel decidere cosa fare gratis a Roma, abbiamo stilato una classifica.

panorama-roma

Porta portese

Il mercato di Roma per eccellenza, quando ogni domenica, i Romani e non solo, vanno per camminare tra centinaia di bancarelle di ogni genere e articolo. Dalle bancarelle di antiquariato ai vestiti usati, dai giocattoli per bambini fino ai dischi in vinile. Potrai goderti una camminata alla scoperta di una Roma viva e febbricitante, in un luogo in cui contrattare e scoprire articoli introvabili nei normali negozi.

Cupolone dal buco serratura

Dietro il Circo Massimo, non lontano dalla Bocca della Verità, c’è un giardino magico in cui gli alberi di arance fanno da sfondo ad un panorama mozzafiato sui monumenti di Roma. Sto parlando del Giardino degli aranci, che consiglio di visitare, l’ingresso è infatti gratuito, per concederti un momento di contemplazione della bellezza della Capitale d’alto.

Hey, vuoi trovare un volo low cost? Se come me sei un appassionato di viaggi e vuoi trovare l'offerta di un volo low cost a cui non potrai rinunciare, sei nel posto giusto!

Una cosa da fare gratis. Non tutti sanno che, a pochi metri dal Giardino degli Aranci, oltre al Roseto Comunale, è presente la Villa del Priorato di Malta: avvicinandoti alla porta metti l’occhio nel buco della serratura, come se stessi spiando. Noterai l’inconfondibile sagoma della Cupola di San Pietro, er Cuppolone come dicono i Roma.

tevere-roma

Lo zozzone

Ogni città ha i suoi luoghi di incontro notturni e i suoi camioncini di street food locale economici. Dopo aver assaggiato un piatto di Carbonara e di Amatriciana e dopo aver gustato il classico abbacchio scottadito, puoi concederti uno spuntino o un pasto fugace presso uno dei tanti “zozzoni“.

Vengono chiamati così certamente non per la presenza di stelle Michelin, ma sono ormai una delle classiche cose da fare quasi gratuitamente (un panino con salsiccia o porchetta ti costerà circa 5€). Tra i più famosi c’è Giorgione, alla fine di Ponte Flaminio o lo zozzone vicino al laghetto dell’Eur.

Sei un appassionato di cibo e cucina? Sei in uno dei templi della cucina, potrai spaziare tra Carbonara, Gricia, Amatriciana, abbacchio, trippa, porchetta e tante, tantissime altre prelibatezze. Se vuoi scoprire tutti i migliori piatti tipici romani puoi leggere la nostra guida.

citta-roma-alto

Cornettaro notturno

Se durante il tuo viaggio a Roma vuoi mangiare senza spendere troppo, durante la notte, ma anche durante il giorno, troverai tanti “cornettari“, bar o panifici che sfornano in continuazioni cornetti e pizzette calde. Potrai gustare la classica “Sorchetta” di Castro Pretorio o il maritozzo con la panna del Maritozzaro di Trastevere.

Visitare la casina delle Civette

All’interno del parco di Villa Torlonia è presente l’ex dimora di Giovanni Torlonia, un’antica residenza che ha l’aria di un castello delle fiabe. Poco conosciuto da romani e turisti è però un luogo magico, conosciuto anche come “la Capanna Svizzera“. Scoprirai gratuitamente una villetta dall’aspetto medievale con vetrate e porticati decorati con maioliche e in cui il simbolo della civetta viene ripercorso più volte lungo tutta la casa.

Hey, vuoi trovare un volo low cost? Se come me sei un appassionato di viaggi e vuoi trovare l'offerta di un volo low cost a cui non potrai rinunciare, sei nel posto giusto!

Consiglio per un soggiorno economico. Se vuoi trascorrere un weekend a Roma economico, mentre passeggi sul Lungotevere o mentre scruti in lontananza Castel Sant’Angelo, scegli un hotel non troppo costose nel centro di Roma. Ricordati, per scelta di uno degli hotel a Roma, valuta, oltre che la vicinanza dal centro storico, anche i prezzi: per non spendere tutti i soldi che hai risparmiato con le attività gratuite che hai fatto a Roma.

san-pietro-roma

Scoprire i Nasoni di Roma

È sicuramente una delle attività gratuite che già avrai fatto durante il tuo viaggio a Roma senza accorgertene. Ma sai cosa sono i famosi Nasoni di Roma? Sono le celebri fontanelle in ghisa sparse in tutta la città.

Nella capitale sono presenti più di 2500 nasoni, le classiche fontanelle in cui bere “l’acqua der sindaco“, l’acqua di Roma. Puoi trovare anche una mappa dei Nasoni di Roma, se vuoi cimentarti nella ricerca delle più belle e delle più antiche fontanelle della Capitale.

Per approfondire: se vuoi consultare la mappa di tutti i Nasoni di Roma, conoscerne la storia e scoprire le fontanelle più antiche leggi la nostra guida sui Nasoni romani.

La street art di Roma

Se sei un appassionato di arte, oltre alla bellezza dei punti di interesse più conosciuti al mondo, come il Colosseo o la Cupola di San Pietro, potrai cimentarti in un tour gratuito alla scoperta della street art.

Da Ostiense al Pigneto, fino ai murales del quartiere di San Lorenzo e Rebibbia, Roma è piena di vere e proprie opere d’arte firmate dai più famosi writer internazionali.

Se vuoi scoprire tutte le zone in cui ammirare murales colorati in giro per la Capitale puoi consultare la mappa ufficiale della street art di Roma del Comune.

Salire al Gianicolo

Un’altra delle cose gratis da fare assolutamente a Roma è concedersi una passeggiata sul Gianicolo, da cui ammirare uno dei panorami più suggestivi di tutta la città. Puoi concederti una passeggiata verso il tramonto direttamente da Trastevere o raggiungerlo con i mezzi pubblici.

Potrai passeggiare tra opere d’arte uniche, come la Fontana dell’Acqua Paola, il “fontanone” di Roma, cantato da Venditti nella sua celebre canzone Roma Capoccia.

Ricordati di fare tappa in Piazza Giuseppe Garibaldi, una delle piazze più belle di Roma, che saprà regalarti una vista unica su tutta la città. Ogni giorno, a mezzogiorno in punto, viene sparato un colpo di cannone a salve: in passato serviva per allineare i suoni di tutte le campane di Roma e la tradizione è giunta fino ai nostri giorni. La cerimonia è del tutto gratuita ed è uno di quei momenti suggestivi che potrai vivere durante il tuo soggiorno romano.

Perdersi per il centro storico

Infine, ma non per importanza ovviamente, ricordati di “fare il turista” a Roma. Perditi tra i vicoli pittoreschi di Trastevere, attraversa il Tevere e riempiti gli occhi con i colori delle bancarelle di Campo dei Fiori, dirigiti verso Piazza Navona e ammira una delle mostre all’interno del Chiostro del Bramante.

Da lì cammina ancora fino a raggiungere la maestosità di Fontana di Trevi, percorri via del Corso fino a raggiungere l’Altare della Patria e lasciati meravigliare dai Fori Imperiali fino a scorgere in lontananza il Colosseo. Se poi non ne hai abbastanza, riprendi Via del Corso, dirigiti verso Piazza di Spagna camminando fin sulla scalinata di Trinità dei Monti, riscendi la scalinata e vai dritto fino al Pincio e Villa Borghese.

Roma è grande, Roma è meraviglia, Roma è intorno a te e non ti chiede nulla, potrai scoprirla gratuitamente e ammirare la storia che si cela dietro ogni San Pietrino.

Vuoi vivere Roma, oltre che da turista, da vero Romano de Roma? Leggi il nostro articolo per visitare Roma come una romano!

Ma non erano 10 cose gratis da fare a Roma?

La città è talmente grande che trovare solo 10 cose gratis da fare a Roma sarebbe stato troppo riduttivo. Ci sono tantissime altre attività in cui puoi cimentarti: dal buttare una monetina nella Fontana di Trevi al visitare il caratteristico quartiere Coppedè, nella parte nord della Capitale.

Puoi fare un passeggiata scoprendo ville e statue lungo l’Appia antica o puoi regalarti un bagno di sole e mare ad Ostia, puoi visitare, poco fuori Roma, i Castelli Romani o entrare nel cimitero del Verano.

Scegli tu la decima cosa che a tuo avviso debba completare la lista, scrivila nei commenti!

newsletter blogger viaggio

Iscriviti alla Newsletter

Ricevi i miei consigli di viaggio!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *