assicurazione-viaggio

Assicurazione viaggio online: cosa sapere

 

Viaggiare è una delle attività più stimolanti che ci sia e permette di confrontarti con dei luoghi ricchi di sorprese, caratterizzati da culture e tradizioni in grado di arricchire enormemente il tuo background personale, soprattutto quando ci si reca all’estero.

Per beneficiare di questa serie di benefit in modo lineare, occorre però dotarsi di un’assicurazione viaggio online in grado di pregiudicare sul nascere qualsivoglia forma di rischio.

Pertanto, al fine di tutelare sia te stesso che le persone che ti circondano scopri come sottoscrivere un’assicurazione viaggio online, facendo tesoro di quegli aspetti chiave capaci di fare la differenza in ogni circostanza.

Le tipologie di assicurazione per viaggiare con serenità

Una polizza assicurativa relativa ai viaggi è una vera e propria protezione che si conforma alle tue esigenze in maniera ottimale. Le offerte che le compagnie del settore propongono costantemente alla loro platea di riferimento si basa su diverse tipologie di assicurazione viaggio online.

La prima, ovvero la polizza assicurativa sanitaria, assicura una copertura degna di tale nome per tutte quelle spese che devi affrontare quando sorgono degli intoppi come malattie o incidenti. In molti casi, questa proposta include persino un volo di rientro d’urgenza affinché la situazione non si aggravi ulteriormente.

Per quanto riguarda, invece, l’assicurazione viaggio per il tuo bagaglio, si ha a che fare con una copertura che si attiva nel momento in cui c’è il furto o lo smarrimento dei tuoi effetti personali.

Se, poi, desideri una soluzione che comprenda le due specifiche citate poc’anzi, allora puoi sottoscrivere una polizza all inclusive capace, in alcuni casi, di fornire una tutela specifica persino quando smarrisci oggetti di valore come smartphone, pc portatili, gioielli, macchine fotografiche e molto altro ancora. 

Infine, c’è la possibilità di sottoscrivere una garanzia a tuo favore qualora dovessi decidere di annullare il tuo viaggio. Questa soluzione rimborsa le spese che hai già sostenuto dando, così, pieno supporto alle tue finanze personali – come la prenotazione dell’alloggio o il costo dei biglietti per l’aereo.

fasce per capelli

Quand’è che l’assicurazione per i viaggi diventa obbligatoria?

Un altro aspetto sui cui vale la pena soffermarsi è l’obbligatorietà di una polizza assicurativa riservata ai viaggi. Se ci si sposta all’interno dell’Unione Europea, generalmente non è obbligatorio stipulare un’assicurazione viaggio, anche se potrebbe risultare particolarmente utile.

Quest’ultima, infatti, offre la possibilità di avere assistenza in viaggio h24, spese mediche, indennizzo in caso di ritardo aereo e altre opzioni incluse nel pacchetto. Per atri tipi di spostamento extra UE, invece, l’assicurazione viaggio è obbligatoria poiché fa il paio con il visto o con altri accorgimenti burocratici necessari per garantirti un ingresso privo di qualunque complicazione.

In altri casi ancora, poi, la stipula di una formula assicurativa è da prendere in considerazione solo ed esclusivamente per la distanza che intercorre tra il posto prescelto e il proprio luogo di residenza. Quindi, qualora dovessi sentirti così male da dover rientrare immediatamente a casa, con la polizza sanitaria coprirai la spesa del viaggio di ritorno sfruttando una modalità emergenziale altamente efficace.

Massimale e risparmio percepito

Il calcolo del massimale dell’assicurazione che sottoscriverai per il tuo viaggio all’estero si differenzia a seconda delle casistiche. Per smarrimento e furto, si effettua una proporzione in grado di coprire i costi dei tuoi oggetti di valore, mentre con una copertura sanitaria si consiglia di chiedere un calcolo traducibile in giorni e in azioni predeterminate – ad esempio, con 15 giorni di ricovero presso una struttura ospedaliera e con un volo di rientro.

Inoltre, se vuoi godere di un risparmio legato soprattutto ai costi di gestione della pratica, ti conviene stipulare un’assicurazione viaggio online. Collegandoti al sito della compagnia che hai scelto, ti basterà seguire i passaggi indicati per trovare tutti i riferimenti di cui hai bisogno.

Una volta delineata la polizza che fa al caso tuo, puoi procedere con la sottoscrizione del tutto senza alcun tipo di costo aggiuntivo. In più, molte realtà del settore incentivano le polizze online offrendo al cliente di turno sconti, promozioni periodiche e molto altro ancora affinché la tua spesa globale sia di gran lunga inferiore alle aspettative.

Vuoi scoprire tutte le regole da seguire per un viaggio sicuro all’estero? Leggi il nostro articolo.

L’importanza di un servizio di assistenza a regola d’arte

Dopo aver preso visione delle caratteristiche basilari di un’assicurazione legata ai viaggi, occorre prestare attenzione anche su un altro fattore a dir poco determinante per la buona riuscita del tutto. Si tratta dell’assistenza clienti, un servizio fondamentale che ti permette di non andare nel panico quando sei in una nazione che non conosci affatto.

fasce per capelli

Perciò, avere la possibilità di contattare qualcuno qualora tu smarrisca il tuo bagaglio può essere la chiave di svolta per muoverti con maggiore serenità verso la risoluzione del problema.

 

newsletter blogger viaggio

Ricevi i miei consigli di viaggio!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *